Attività clinica

Psicologo e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico lacaniano. 

Trattamento individuale dei disturbi ansioso depressivi, fobie e attacchi di panico, disturbi dell’umore e della sfera sessuale, disturbi ossessivo-compulsivi, problematiche relazionali, di comunicazione, di autostima (insuccesso sociale, professionale, ecc.) e sentimentali -affettive.

Ho una esperienza specifica nel campo delle tossicodipendenze dell’alcolismo e del gioco d’azzardo. 

Negli anni mi sono occupato anche di prevenzione al disagio nell'ambito scolastico,  della valutazione psicologica in campo legale in casi di abusi sessuali ed infine di consulenza e formazione nell'ambito dei percorsi di pre  e post adozione. 

Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Ancona.

Iscritto all'Albo Professionale degli Psicologi della Regione Marche. (n iscrizione 447)

La psicoanalisi nella contemporanietà

rassegna di notizie sulla psicoanalisi

 

Sigmund Freud e l'omosessualità. La lettera ritrovata che svela il suo pensiero: "Non c'è niente di cui vergognarsi"

 

http://www.huffingtonpost.it/2015/02/19/sigmund-freud-lettera-omosessualita_n_6713954.html

Basta credere che funzioni

Verità nascoste. Studi accurati smentiscono l’efficacia della Tcc (Terapia Cognitivo Comportamentale) nella cura del disagio psichico

https://rassegnaflp.wordpress.com/2016/02/26/thanopulos-basta-credere-che-funzioni/

 

Nella 'guerra delle terapie' la rivincita della psicanalisi

Rispetto alla piu' breve ed economica terapia comportamentale

 

www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/medicina/2016/02/01/nella-guerra-delle-terapie-la-rivincita-della-psicanalisi_6336ed95-5d66-4325-b295-df97bde37bc2.html

 

Mi occupo dal punto di vista clinico, della valutazione e del trattamento di: 

Depressione

Cosa è la depressione? Quali sono i suoi sintomi principali? In che cosa è diversa da una tristezza, anche profonda? E' normale continuare ad essere tristi, anche per un lutto o una perdita, anni dopo l'evento? E' consigliabile una psicoterapia o dei farmaci ?

 

Attacchi di panico

Gli attacchi di panico da cosa dipendono? Come è possibile difendersene? Dipendono da uno stress? E' consigliabile una psicoterapia o dei farmaci ?

 

-  Anoressia 

I disturbi alimentari hanno  a che fare con la dieta o piuttosto sono un disturbo dell’amore o dell'ideale?  Colpiscono solo le donne? Si può controllare il proprio peso? Si può dominare il proprio corpo? cosa pensare di chi si continua a vedere orribilmete grassa pur pesando solo 40 chilogrammi? Cosa dice la psicoanalisi? 

Fobie

Le fobie dipendono da esperienze precedenti, da spaventi provati nel passato o da uno stress prolungato? Quale messaggio si nasconde dietro e dentro una fobia? E’ vero che la fobia colpisce solo i bambini ed è un segno di una crescita nella norma? Esistono dei farmaci contro la fobia? Le fobie vanno via da sole, come sono venute? le fobie degli animali (zoofobie) hanno una valenza sessuale?

Bulimia

La bulimia ha a che fare con lo stress? Che cosa si mangia e cosa si rigetta nella bulimia? Si può dominare il proprio corpo ? Il cibo è a volte una valvola di sfogo? Perché a volte è intollerabile sentire il corpo sazio? 

Link utili

http://iclesmacerata.it/

www.icles-fpl-macerata.com

http://www.psicoterapiamacerata.com/

www.puntoinc.it

www.glatad.org

www.guidapsicologi.it

Vedi la video intervista http://www.youtube.com/watch?v=PeZWjKcIfDA

https://www.facebook.com/labor.roma.it/

http://www.lacan-con-freud.it/

https://rassegnaflp.wordpress.com/

http://www.tribunaleminorenniancona.it/

http://www.champlacanien.net/public/5/epPresentation.php?language=5

 

 


CHI VA DALLO PSICOLOGO?

Coloro che si rivolgono ad uno psicologo o a uno psicoterapeuta di solito lo fanno perché avvertono che qualcosa non va nel rapporto con l’altro, sia nel campo dell’amore che del lavoro, che, infine, della vita sociale in genere.

Questo crea una condizione di insoddisfazione che si ripete nel tempo, magari con diverse forme,  ed il cui senso sfugge al soggetto. In particolare, il sintomo, pur rimanendo enigmatico, sembra avere a che fare, in una maniera opaca e sfuggente con la verità del desiderio al di là di ogni convenzione.

Ricorrere all’aiuto di uno psicologo o di uno psicoterapeuta è un modo per conoscere qualcosa di questa verità per poter vivere meglio ed accettare qualcosa della propria realtà.

Dott. Andrea Iommi

Ultimi articoli 

 Lacan, lo stadio dello specchio

Breve viaggio alla scoperta dei falsi miti che circondano la figura dello psicologo Galleria fotografica

I nemici della nostra civiltà. Sugli adepti occidentali che abbracciano la jihad.

Gli inerrogativio che ci pone i fenomeno dei foreign fighters. Un tentativo di chiarire la nostra posizione di fronte alle atrocità del terrorismo fondamentalista.

 

La crisi adolescenziale: una lettura psicoanalitica

Perché l'adolescenza è un momento di rottura, di tormento e di formazione? Il ruolo della sessualità nella transizione adolescenziale.  

Fantasie e pulsioni sessuali

Cosa sono le fantasie sessuali? Se ho delle fantasie sessuali devo sentirmi in colpa? Sto fose diventando pazzo o degenerato? Cosa ne dice la psicoanalisi?

 

Realtà sessuali e identità di genere

Come si forma l’identità sessuale di ognuno di noi?  Da che dipende se ci sentiamo eterosessuali o omosessuali? È possibile scegliere il proprio sesso? Ci aspetta forse la dittatura del gender? Cosa ne dice la psicoanalisi? 

 

A teatro con la psicoanalisi

 

Video intervista al Dott. Andrea Iommi sul tema delle relazioni alimentari